ultimo aggiornamento 30 giugno 2020

RASSEGNA CINEMATOGRAFICA

I GIARDINI POSSIBILI

01 – 24 luglio 2020

 "I giardini possibili” mira alla realizzazione di quattro nuovi parchi, quattro nuovi spazi pubblici che sorgeranno nei comuni di Iglesias, Villamassargia, Domusnovas e Musei. Cinquanta bambini provenienti dalle scuole primarie dei paesi partecipanti sono il centro propulsivo del progetto: i loro sogni e desideri daranno forma ai giardini, li renderanno unici.

Il progetto “I Giardini Possibili” vede nella trasformazione partecipata e consapevole uno strumento di coesione sociale, di trasmissione di buone pratiche, di educazione alla condivisione e alla tolleranza: un veicolo di innovazione e creatività, soprattutto in realtà rurali e afflitte da isolamento, marginalità e spopolamento. La periferia, grazie alle idee dei bambini e alla collaborazione di abitanti, istituzioni e associazioni, può diventare uno spazio di possibilità, e dunque un centro di sperimentazione delle strategie di trasformazione sostenibile di un territorio allo stesso tempo fragile e meraviglioso come quello del Sulcis-Iglesiente.

In questo percorso partecipativo, la rassegna cinematografica, organizzata dall’Associazione Casa EMMAUS, dal Centro Iniziative Culturali Arci Iglesias APS, in partenariato con i comuni di Villamassargia, Musei, Iglesias e Domusnovas, ha come scopo, oltre a quello della coesione sociale e della partecipazione attiva dei bambini-adolescenti, anche quello dell'educazione all'immagine. In sostanza è un'attività di formazione utile a far capire l'importanza del film, del cinema, nelle contraddizioni e nelle opportunità del mondo contemporaneo. Aiutare ad amare il cinema anche come strumento della propria crescita culturale.



Giovedì 14 aprile dalle ore 18 alle ore 21

presso la Sala Rossa del Centro Culturale di via Cattaneo ad Iglesias 

Alan Hart, giornalista inglese, presenta il suo libro "Il sionisimo è il vero nemico degli ebrei"

incontro dibattito con

ALAN HART Autore del libro

 “Il Sionismo, il vero nemico degli ebrei”

Partecipano: Marino Canzoneri Presidente Regionale ARCI, Domenico Grillo Diacono e filosofo, Diego Siragusa scrittore, saggista autore della traduzione e della prefazione. 

Conclude Nabeel Khair, Comunità Palestinese in Sardegna
La trilogia Sionismo 

Il vero nemico degli ebrei è una monumentale storia del conflitto israelo-palestinese scritta da un giornalista di lungo corso con una sconfinata conoscenza di prima mano del Medio Oriente.
Alan Hart smentisce, da una parte, le bugie della propaganda sionista e, dall’altra, analizza i fatti così come realmente accaduti, accertati e documentati.




GIORNATE DEL CINEMA DEL MEDITERRANEO   IX° edizione UMANITÀ IN VIAGGIO

Identità, diritti, trasformazioni

Dal 15 novembre al 2 dicembre 2017

CENTRO CULTURALE – CASA DEL CINEMA. Via Cattaneo – IGLESIAS

Teatro Massimo – Cagliari (anteprima)

C’è una frase di Vittorio Arrigoni che è diventata anche il titolo di un suo libro: “Restiamo umani”. È una frase bellissima, alla quale abbiamo pensato intensamente quando abbiamo iniziato a disegnare il programma di queste nostre Giornate del cinema del Mediterraneo. È stato impossibile non pensare a Vittorio Arrigoni che ci fece l’onore, poco prima della sua tragica morte, di essere ospite per due intensi giorni della nostra rassegna. Arrigoni è uno di quei profeti moderni che hanno saputo guardare verso il futuro lasciandoci l’esempio della sua vita, del suo eroismo semplice e quotidiano.

Ecco perché abbiamo voluto la parola Umanità nel titolo del nostro festival, è una parola bellissima, ricca di significati, ma non è mai stata così in crisi come in quest’epoca nella quale purtroppo, troppo spesso, lascia il posto ai muri dell’egoismo, della rabbia e dell’ignoranza. Abbiamo scelto degli ospiti e dei film che ci possano ricordare come in questi tempi oscuri, abbiamo bisogno di “restare umani”. Il cinema con la forza del suo linguaggio, con la poesia delle sue storie, più di altre forme artistiche è in grado di farci riflettere sulla crisi che attraversiamo e illuminare il “viaggio” delle tante Umanità che si spostano da una parte all’altra del mondo o dentro i confini del pensiero e delle idee, per cercare pace, rispetto, dignità, solidarietà.

(Enrico Pau, Direttore artistico delle Giornate del cinema del Mediterraneo)

Libro: IO CHE CONOSCO IL TUO CUORE, di Adelmo Cervi e di Giovanni Zucca., sarà presente l’autore Adelmo Cervi che dialogherà con il pubblico. Presentano la serata Salvatore Sardu, regista, Marino Canzoneri, presidente Arci Sardegna, Pierina Chessa, presidente Società Operaia Industriale di Mutuo Soccorso.


venerdì 11 marzo dalle ore 17 alle ore 20

Iglesias, presso la sede della Società Operaia Industriale di Mutuo Soccorso, palazzo UPIM ingresso lato via XX Settembre.

Le iniziative, legate alla diffusione della cultura e all'integrazione, vertono principalmente nel campo del cinema, del teatro, dell'arte, della letteratura e della musica. A tal proposito organizziamo periodicamente festival cinematografici, cineforum, presentazioni di libri, seminari, corsi e varie attività formative, anche in collaborazione con le scuole.

Attività in corso

Lezioni di storia del cinema  tenute da  Marino Martino Canzoneri ogni mercoledì alle 17,30 c.o il Centro Culturale di via Cattaneo ad Iglesias


CINEMA SOTTO LE STELLE

Giardini biblioteca comunale di Iglesias

Ingresso via Diana, lato mervacto civico

PROGRAMMA FILM

1-2 luglio 2015 FABER IN SARDEGNA E L’ULTIMO CONCERTO DI FABRIZIO DE ANDRE

4-5 luglio SELMA LA STRADA PER LA LIBERTA

8-9 luglio IL NOME DEL FIGLIO

11-12 luglio PRIDE15

16 luglio WORD AND PICTURES

18-19 luglio JIMMY’S HALL

22-23 luglio THE IMITATION GAME

25-26 luglio BIG EYES

29-30 luglio UN GATTO A PARIGI

1-2 Agosto TRANCENDENCE